Questo strumento è stato ispirato da Bo Forbes, psicologa americana e insegnante di Restorative Yoga.

Può sembrare strano ma il check-in è lo strumento più importante per la gestione dello stress. È così semplice che non sembra essere dello yoga. Generalmente lo yoga significa posizioni, respirazione, meditazione. Ma la bellezza del check-in è che potete usarlo senza avere bisogno di un certo livello fisico.

Chiunque può usarlo: bambini, atleti, anziani e anche dirigenti!

La ripetizione di questo esercizio permette di prendere coscienza delle nostre tensioni fisiche ed emotive prima che si trasformino in ansia, depressione o dolori cronici.

Il 5′ check-in per gestire lo stress e l’ansia: